Volley, SuperLega: Trento non sbaglia e torna in vetta

2015-04-01 22:17:24
Volley, SuperLega: Trento non sbaglia e torna in vetta
Pubblicato il 1 aprile 2015 alle 22:17:24
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Trento non sbaglia. Nel recupero della 25.a giornata di SuperLega la Diatec supera Monza con un secco 3-0 e torna in vetta alla classifica scavalcando Modena e Macerata, ora a -2 dalla capolista. Reduci dal successo nella semifinale di Coppa Cev, causa dello slittamento del match di stasera, gli uomini di Stoytchev si impongono 25-17, 25-16, 25-22 sul Vero Volley e ora si giocheranno il primato sabato a Piacenza, nell'ultimo turno di regular season.

Non c'è stata partita, o quasi. Al PalaTrento è troppo il gap tra le motivazioni dei padroni di casa, intenzionati a chiudere la regular season al vertice e conquistare così il pass per la prossima Champions League, e quelle di Monza, soddisfatta della sua prima stagione nel massimo campionato ma senza più la possibilità di staccare la qualificazione ai playoff. Sulle ali dell'entusiasmo per l'approdo alla quarta finale europea della sua storia (contro la Dinamo Mosca, andata il 7 aprile e ritorno l'11, ndr), Trento martella forte da subito con gli attacchi di Nemec e i muri di Solè.

Il Top Volley limita i danni, ma resta un miraggio l'impresa di espugnare il PalaTrento, che rimane così l'unico campo imbattuto della regular season. Sabato a Piacenza, altra squadra che non ha più nulla da chiedere al suo campionato, i ragazzi di Stoytchev si giocheranno dunque il primo posto: necessaria una vittoria, visto che il giorno dopo Modena e Macerata si daranno battaglia in un autentico scontro diretto. Vietato abbassare la guardia fino all'ultimo punto quindi: solo dopo aver archiviato la pratica Copra i biancorossi potranno pensare alla finale di Coppa Cev.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it