Volley, SuperLega: scivolone Trento, Modena e Verona in testa

2015-11-08 21:55:19
Volley, SuperLega: scivolone Trento, Modena e Verona in testa
Pubblicato il 8 novembre 2015 alle 21:55:19
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Trento inciampa, Modena ne approfitta. Nella terza giornata della SuperLega di volley, la Diatec perde 3-1 il big match con Perugia e incassa il primo ko stagionale. Mette la freccia la Dhl che stende 3-0 Milano e balza in vetta a pari punti con Verona: la Calzedonia batte al tiebreak Molfetta ma ha una partita in più rispetto agli emiliani. Oltre a Modena, resta imbattuta anche Civitanova che si impone 3-2 con Latina ma è a -1 dal tandem di testa.

Super prestazione di Perugia che nella bolgia del PalaEvangelisti mette in ginocchio i campioni d'Italia: una Sir Safety completamente diversa da quella vista all'esordio casalingo con Verona e che, trascinata dai 33 punti di Atanasijevic, stende Trento in quattro set (25-22, 20-25, 27-25, 25-13). Dello scivolone della Diatec ne approfitta Modena: senza storia la gara con Milano (25-15, 25-21, 25-12), Vettori (18) il migliore. Balza in testa anche Verona, che ha però una partita in più visto che ha già giocato l'anticipo della quarta giornata per impegni europei: non è stato facile per la Calzedonia avere la meglio di Molfetta che si è inchinata solo al quinto (22-25, 25-22, 19-25, 25-20, 14-16). Serve il tiebreak pure a Civitanova, unica squadra ancora imbattuta insieme a Modena: la Lube, dopo l'ottimo esordio in Champions, stende Latina al quinto (25-20, 23-25, 23-25, 25-23, 15-11). Chiudono il programma i primi successi stagionali di Ravenna, 3-1 a Monza (26-28, 23-25, 25-22, 19-25), e Padova, 3-1 a Piacenza (25-17, 23-25, 15-25, 23-25).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it