Volley, SuperLega: scivolone Modena, la Lube balza in vetta

2016-11-09 23:09:22
Volley, SuperLega: scivolone Modena, la Lube balza in vetta
Pubblicato il 9 novembre 2016 alle 23:09:22
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Cambio al vertice in SuperLega. Nel turno infrasettimanale , valido per la nona giornata, l'ormai ex capolista Modena scivola a sorpresa in casa, 3-1 contro Monza, e cede così la vetta della classifica a Civitanova, che espugna Ravenna 3-1. La Lube balza così a +2 sui canarini e su Trento, che si impone 3-0 su un campo ostico come quello di Verona e resta attaccata alle prime con una gara da recuperare. Torna a sorridere Perugia, si ferma Piacenza.

Il risultato a sorpresa del mercoledì di volley arriva dal PalaPanini di Modena. I campioni d'Italia incassano la prima sconfitta stagionale, battuti da una Gi Group in stato di grazia: 25-22, 19-25, 16-25, 23-25 il punteggio finale in favore di Monza, che dopo aver perso il primo parziale mette il turbo e si porta a casa la seconda vittoria consecutiva che vale il sesto posto in classifica. Resta imbattuta invece Civitanova che a Ravenna vince in rimonta evitando il tie-break grazie ad un gran finale di quarto set, con protagonisti i muri di Christenson: finisce 27-25, 23-25, 16-25, 24-26, la Lube balza così in vetta.

Potenzialmente, però, il primato è insidiato da Trento, che resta a -2 con una partita da recuperare: prova di forza della Diatec che travolge Verona, quarta in classifica, con un netto 19-25, 18-25, 20-25. Torna a sorridere pure Perugia, che dopo tre sconfitte consecutive ritrova il successo, seppur faticando non poco contro Mofletta: senza Zaytsev influenzato e con Atanasijevic titolare, gli umbri trionfano al tiebreak 22-25, 25-23, 25-16, 23-25, 15-12. Si ferma invece Piacenza, che dopo cinque vittorie di fila si arrende in quattro set a Vibo Valentia: 25-23, 25-22, 23-25, 26-24. Chiudono il programma la vittoria di Milano su Padova (25-19, 25-18, 24-26, 25-19) e quella del Latina contro il fanalino Sora (27-25, 23-25, 28-26, 19-25, 15-12).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it