Volley, SuperLega: Milano travolta, Civitanova scappa in vetta

2016-02-13 20:03:16
Pubblicato il 13 febbraio 2016 alle 20:03:16
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Civitanova cala il settebello. La Lube, nella 18.a giornata di SuperLega, travolge in tre set Milano e, grazie al settimo successo consecutivo, balza momentaneamente da sola in testa al campionato in attesa del risultato di Modena, adesso a -3. All'EuroSuole Forum finisce 25-20, 25-20, 25-17 per i cucinieri, che si caricano al meglio in vista del big match proprio contro Modena; si ferma invece dopo due vittorie di fila la rincorsa della Revivre.

Come da pronostico, Civitanova batte senza problemi Milano e - dopo quella infrasettimanale con Verona - trova un'altra vittoria da tre punti che vale, almeno per una notte, il primo posto solitario. Un risultato importante per i ragazzi di Blengini, che serve soprattutto per il morale: l'obiettivo era infatti spazzare via quanto prima la cocente delusione patita in Coppa Italia contro Trento. Niente da fare per la Revivre che, nonostante arrivasse all'appuntamento sulle ali dell'entusiasmo per i successi contro Monza e Latina, non può nulla per fermare l'ira dell'mvp Dragan Stankovic e compagni. Adesso palla a Modena per la sfida domenicale sul campo del fanalino Piacenza, poi la prossima settimana la resa dei conti tra le prime due della classe.