Volley, SuperLega: Civitanova vince facile, harakiri Trento

2016-12-11 21:00:05
Volley, SuperLega: Civitanova vince facile, harakiri Trento
Pubblicato il 11 dicembre 2016 alle 21:00:05
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

La prima giornata di ritorno di SuperLega regala due conferme e una sorpresa. Nessun problema per la capolista Civitanova che batte 3-0 Monza e conferma la propria leadership: ora la sua più immediata inseguitrice è Modena che vince 3-0 a Sora e scavalca al secondo posto Trento, battuta in rimonta al tie-break da Vibo Valentia.

Tutto facile per Civitanova che all'Eurosuole Forum, dove è ancora imbattuta, si sbarazza agevolmente della Gi Group Monza: finisce 25-23, 25-14, 25-20 e i marchigiani mandano in doppia cifra Sokolov (13), Kaliberda (13), Juantorena (12) e Stankovic (12). La Cucine Lube ha ora due punti di vantaggio su Modena che stravince al PalaGlobo di Sora (3-0 coi parziali di 25-17, 25-16, 25-18) e strappa il secondo posto alla Diatec Trento che spreca due set di vantaggio e cade clamorosamente a Vibo Valentia: i calabresi si impongono 15-7 al tie-break e conservano l'ottava piazza, l'ultima utile per centrare la qualificazione ai playoff.

Prosegue senza freni la corsa della Sir Safety Conad Perugia che al PalaEvangelisti supera anche l'ostacolo Lpr Piacenza: gli emiliani mettono sul piatto i 24 punti di un grande Hernandez ma perdono 3-1 e tornano a casa a bocca asciutta. Completano il quadro i successi casalinghi di Ravenna (3-1 su Padova) e di Milano (3-1 su Molfetta): per i romagnoli è il terzo successo nelle ultime tre gare, mentre la Revivre riassapora la vittoria dopo un mese di astinenza.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it