Champions League: Cuneo cade in finale

2013-03-17 17:23:32
Pubblicato il 17 marzo 2013 alle 17:23:32
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Cuneo cade in finale sotto i colpi della Lokomotiv Novosibirsk e perde la finale di Champions League. A Omsk finisce 3-2 per i russi, al termine di un incontro equilibrato e difficile per i ragazzi di Roberto Piazza. Decisivo per l'assegnazione del titolo è risultato il tie break, vinto 16-14 dalla formazione di Andrej Voronkov.

E pensare che Cuneo era anche partita alla grande, vincendo in scioltezza il primo set (25-22) e dimostrando di essere all'altezza dei propri avversari. Poi Wijsmans e compagni sono calati notevolmente, perdendo 24-26 e 23-25 il secondo e il terzo set. Quarto set dominato da Cuneo e vinto 25-20, prima del tesissimo tie break vinto 16-14 dai russi. La Lokomotiv si laurea campione d'Europa per la prima volta nella sua storia, per Cuneo è solo argento.