Volley, Champions donne: urlo Piacenza, è ai Playoff 6

2016-02-24 23:01:39
Pubblicato il 24 febbraio 2016 alle 23:01:39
Categoria: Notizie Volley
Autore: Redazione Datasport.it

Prosegue la corsa della Nordmeccanica Piacenza nella Champions League di volley. Le emiliane riscattano la sconfitta al tie break dell'andata dei Playoff 12 e, col successo per 3-1 contro le polacche del Trefl Sopot nel match di ritorno fra le mura amiche del Palabanca, conquistano per la prima volta nella loro storia il pass per i Playoff 6 dove sfideranno le russe della Dinamo Kazan.

Serviva una vittoria importante per centrare il traguardo storico dei Playoff 6 e la Nordmeccanica Piacenza c'è riuscita. La formazione di Gaspari ha saputo riscattare la sconfitta per 3-2 al tie break dell'andata in Polonia superando 3-1 (25-23, 16- 25, 25-21, 25-20) al Palabanca il Trefl Sopot vice campione nazionale. Il primo set è molto combattuto e equilibrato ma Piacenza sa che non può partire col piede sbagliato e infatti ha il guizzo finale migliore per imporsi 25-23.

Nel secondo set però la Nordmeccanica perde smalto, il Trefl Sopot è agguerrito e senza soffrire particolarmente rimette la situazione in parità vincendo con un netto 25-16. Nel terzo parziale Piacenza, spinta dal tifo del Palabanca, ritorna a carburare e allunga subito; le polacche rientrano ma non completano la rimonta e così le padrone di casa chiudono 25-21. Il quarto set diventa così decisivo e la Nordmeccanica non fallisce: è l'olandese Meijners a firmare il punto del 25-20 che vale il passaggio del turno.

Proprio Meijners è la trasciantrice di Piacenza con 24 punti, seguita da Sorokaite con 12 e Bauer con 11. Nei Playoff 6 la Nordmeccanica affronterà le temibile russe della Dinamo Kazan.