Volley, Champions donne: niente impresa, Piacenza eliminata

2016-03-23 22:36:05
Pubblicato il 23 marzo 2016 alle 22:36:05
Categoria: Notizie Volley
Autore: Redazione Datasport.it

Avrebbe dovuto vincere nettamente e poi giocarsela al golden set, ma alla fine è crollata anche davanti al proprio pubblico. Nel ritorno dei Playoff-6 della Champions di volley femminile, non riesce l'impresa a Piacenza che si arrende in tre set contro la Dinamo Kazan e dice addio alle Final Four di Montichiari: al PalaBanca le russe dominano e si impongono 21-25, 22-25, 21-25 e adesso affronteranno in semifinale proprio Casalmaggiore.

Non c'è stata partita, o quasi. Il netto divario già evidenziato all'andata, si è confermato anche al ritorno: la Dinamo Kazan è una squadra solida che, nel doppio confronto, ha meritato ampiamente la qualificazione per le finali del PalaGeorge. Se già le possibilità di Piacenza erano poche, l'infortunio della Meijners ad inizio gara, dopo appena tre punti, certo non aiuta le ragazze di Marco Gaspari. La Nordmeccanica spinge forte in avvio, resta aggrappata al match ma la Dinamo scappa grazie ad un'ottima Vasileva e si porta sull'1-0. Nel secondo set le russe continuano a martellare e la ricezione di casa fatica: si va punto a punto sino al 17-17 poi la solita Vasileva fa partire lo sprint che vale il secondo set e la matematica qualificazione. Il terzo parziale serve solo per le statistiche, non ci sarà il derby italiano a Montichiari.