Volley, A1 femminile: Conegliano a fatica, Piacenza vince facile

2016-03-06 21:58:50
Pubblicato il 6 marzo 2016 alle 21:58:50
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Conegliano ha bisogno del tie-break per piegare Modena: la Imoco resta saldamente al comando della classifica ma vede ridursi a 5 punti il vantaggio su Casalmaggiore vincitrice nell’anticipo con Scandicci. Tutto facile per la Nordmeccanica Piacenza che consolida il terzo posto vincendo 3-0 a Bolzano. Vittoria in scioltezza anche per Bergamo che batte 3-0 Montichiari, completa il quadro il successo per 3-1 di Firenze sul Club Italia.

Servono cinque, tiratissimi set alla capolista Conegliano per avere la meglio sulla Liu Jo Modena. Il sestetto di coach Mazzanti si impone con i parziali di 25-22, 21-25, 23-25, 25-13, 15-11: spiccano i 22 punti della Easy, i 20 della Adams e i 19 della Ortolani. Alle emiliane, quinte a -2 da Novara, non bastano i 17 di Valentina Diouf. Nessun problema invece per Piacenza che passeggia sul campo del fanalino di coda Bolzano: la Nordmeccanica vince con i parziali di 25-19, 25-13, 25-23 in poco più di un'ora (la top scorer è la Bianchini con 14 punti).

Montichiari scende in campo a Bergamo con l'ottavo posto nel mirino che, complice la sconfitta casalinga di Busto Arsizio con Novara nell'anticipo, dista solo due punti. Ma la Foppapedretti non fa sconti e rifila un secco 3-0 alla squadra bresciana prendendo il largo nei primi due set e soffrendo solo nel terzo: 25-15, 25-16, 27-25 i parziali, Gennari top scorer con 19 punti. In coda prezioso successo di Firenze che batte 3-1 il Club Italia (25-15, 25-19, 18-25, 25-17) e aggancia Bolzano all'ultimo posto: nel sestetto di Vannini brilla il tandem Krsmanovic-Pietrelli che sforna 30 punti (17+13).