Volley, A1 femminile: Bergamo espugnata, Busto Arsizio va in testa

2016-11-13 00:00:28
Volley, A1 femminile: Bergamo espugnata, Busto Arsizio va in testa
Pubblicato il 13 novembre 2016 alle 00:00:28
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Una notte in vetta. Nell'anticipo serale del quinto turno di A1, Busto Arsizio espugna Bergamo in quattro set e sale momentaneamente in testa, a +2 su Casalmaggiore impegnata domenica nel big match con Conegliano (una lunghezza più giù): la Yamamay stende in rimonta la Foppapedretti e conquista così la quarta vittoria di fila. Primo successo invece per Montichiari, che nell'altro anticipo di giornata si impone in tre set sul campo di Modena.

Doveva essere una mina vagante, si sta trasformando in una certezza. Busto Arsizio infligge la prima sconfitta di questo campionato a Bergamo (che ha una gara da recuperare) e si prende - almeno per una notte - la vetta solitaria della classifica. Al PalaNorda finisce 25-21, 19-25, 18-25, 20-25, con la Yamamay che perde il primo set ma poi mette il turbo trascinata dalla serata magica di Valentina Diouf (22 punti) e Federica Stufi (16, con 9 muri); alle padrone di casa non bastano i 21 punti della Skowronksa. Senza storia invece la sfida del PalaPanini, dove una Liu-jo in netta difficoltà incassa il secondo ko di fila: il tabellone dice 23-25, 24-26, 21-25 in favore di Montichiari, che trova il primo sorriso stagionale grazie alla super prestazione di Sanja Malagurski (16 punti di cui 3 muri e 2 ace).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it