Viavai Palermo: lascia anche Barros Schelotto

2016-02-10 10:30:58
Pubblicato il 10 febbraio 2016 alle 10:30:58
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Non c'è pace per il Palermo in questa stagione travagliata e segnata dai tanti cambi in panchina. Sembrava che Guillermo Barros Schelotto fosse l'uomo scelto dal presidente Zamparini per iniziare un progetto per il presente e per il futuro e invece l'allenatore argentino questa mattina ha salutato la squadra insieme ai suoi collaboratori e farà ritorno in patria a causa dei problemi burocratici per il mancato ottenimento del patentino.

Barros Schelotto era arrivato lo scorso 11 gennaio al posto di Davide Ballardini, a sua volta subentrato a Giuseppe Iachini: dopo nemmeno un mese l'ex leggenda del Boca Juniors ha preferito lasciare e la squadra, impegnata nella lotta salvezza, resta affidata a Giovanni Tedesco e al mister della primavera Bosi. Per il futuro Zamparini sembra avere già un'idea: "Considero Ventura uno dei migliori allenatori che ho avuto. Se Cairo lo esonerasse, sbaglierebbe. Io lo prenderei subito. Domattina. Immediatamente".