Viareggio 2016: poker Inter, Vadalà lancia la Juventus

2016-03-14 18:58:07
Pubblicato il 14 marzo 2016 alle 18:58:07
Categoria: Giovanili nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'Inter campione in carica inizia il Viareggio 2016 con il piede giusto battendo 4-0 all'esordio i macedoni dell'Akademija Pandev. Partenza sprint anche della Juventus che, grazie a una doppietta di Vadalà (ex Boca Juniors) ha la meglio sugli argentini del Deportivo Camioneros (2-0). Nella prima giornata spiccano anche i larghi successi dello Spezia (5-0 sull'A.P.I.A Leichhardt), del Palermo (4-0 sul Mounana) e dell’Atalanta (5-0 sul Feyenoord).

Tutto facile per l'Inter che passeggia contro la formazione macedone dell'Akademija Pandev. I nerazzurri, che lo scorso anno vinsero il Viareggio imponendosi sul Verona in finale, vincono 4-0 grazie ai gol di Baldini, Correia, Boris Rapaic (figlio di Milan, ex attaccante di Perugia e Ancona) e Appiah. Nell'altra sfida del Girone 1 goleada dello Spezia che strapazza gli australiani dell'A.P.I.A Leichhardt: il 5-0 è firmato da Maggiore, Antezza, Okereke (2) e Filipovic.

Esordio col sorriso anche per la Juventus (Girone 3) che batte 2-0 gli argentini del Deportivo Camioneros grazie a un super Vadalà: l'ex attaccante del Boca Juniors, inserito come contropartita nell'affare che la scorsa estate ha riportato Tevez in Argentina, si è messo in luce con una doppietta. Termina senza reti l'altro incontro del gruppo tra Crotone e Liac New York.

Nelle altre partite della prima giornata spicca il pokerissimo dell'Atalanta (Girone 2) sul Feynoord: i ragazzi di Bonacina superano 5-0 gli olandesi grazie alle reti di Lunetta su rigore, Di Rocca, Napol, Demba e Ghidini. Rotondo successo anche per il Palermo, prossimo avversario degli orobici, che stende il Mounana, formazione del Gabon: finisce 4-0 con reti di La Gumina (2), Costantino e Lo Faso. Nel Girone 4, infine, l'Empoli batte 1-0 i messicani del Pumas (il match winner è Mestre), mentre il Perugia ha la meglio sul Sassuolo (2-0 con doppietta di Mirval).