Viareggio 2016: Juve di misura, Filipovic stende l'Inter

2016-03-16 18:58:02
Pubblicato il 16 marzo 2016 alle 18:58:02
Categoria: Giovanili nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'Inter campione in carica si complica la vita nel Viareggio 2016: nella seconda giornata del girone 1, i nerazzurri cedono infatti 3-1 allo Spezia (tripletta di Filipovic), adesso primo con tre punti sui nerazzurri e sull'Akademija Pandev (3-0 al Leichhardt). Nel girone 3 la Juventus resta a punteggio pieno dopo l'1-0 al Crotone; domino Atalanta nel girone 2 grazie al 2-0 sul Palermo, equilibrio nel girone 2 dopo l'1-0 del Sassuolo sull'Empoli.

A Sarzana Inter-Spezia vale il primato nel girone 1 e contro ogni pronostico il match va ai liguri di Fabio Gallo che si impongono sull'undici di Vecchi per 3-1: protagonista assoluto del match il croato arrivato dal Rijeka, Andrija Filpovic, autore della rete del vantaggio spezzino e delle altre due che condannano i nerazzurri dopo il momentaneo pareggio di Gyamfi. Bianconeri adesso primi con tre punti proprio sull'Inter e sull'Akademija Pandev che non ha problemi a battere il Leichhardt (3-0, reti di Milovanovich, Mishov e Radojcich).

Prosegue senza intoppi, invece, la marcia della Juventus: i ragazzi di Fabio Grosso battono 1-0 il Crotone con una rete del cipriota Kastanos e restano a punteggio pieno nel girone 3, dove il Deportivo Camioneros liquida con un travolgente 7-1 il Liac New York. A sei punti dopo due giornate c'è anche l'Atalanta che nel girone 2 batte 2-0 il Palermo (reti di Kresic e Tulissi nella ripresa), raggiunto a quota 3 dai gabonesi del Mounana, sorprendentemente vittoriosi per 1-0 sul Feynoord.

Tra gli altri incontri in programma spicca la vittoria del Sassuolo per 1-0 con l'Empoli (decide una rete di Pierini su rigore). Un risultato che, in virtù della sconfitta del Perugia con i Pumas (1-0, rete di Barron), decreta l'equilibrio nel girone 4 dove le quattro squadre si trovano appaiate a 3 punti.