Verso Sochi 2014: Canada primo nelle proiezioni

2013-02-06 23:21:52
Pubblicato il 6 febbraio 2013 alle 23:21:52
Categoria: Sport invernali
Autore: Redazione Datasport.it

Sarà il Canada a spiccare nel medagliere delle prossime Olimpiadi invernali di Sochi 2014: questa almeno è la previsione di Infostradasports Group, uno dei principali provider mondiali di statistiche e informazioni nel panorama sportivo. Secondo il Virtual Medal Table (VMT), programma creato appositamente per indicare quante e quali saranno le medaglie per ciascuna nazione, il Canada otterrà il maggior numero di ori, mentre sarà la Germania ad aggiudicarsi il maggior numero di medaglie.

Saranno infatti 17 gli ori per i rappresentanti della comitiva nordamericana; 14 li otterranno i norvegesi, mentre 10 saranno appannaggio degli Stati Uniti. La Germania sarà invece al top nel numero di medaglie conquistate (39) ma vincerà solo 7 ori, e si piazzerà dunque al quinto posto nel medagliere. E l'Italia? Secondo il VMT non andrà oltre il 12esimo posto con 2 ori, 4 argenti ed un bronzo.

Tranquilli però, c'è sempre un margine abbastanza ampio di errore, anche perché le proiezioni sono state fatte ad un anno circa dall'inizio della manifestazione. La stessa cosa era stata fatta ad esempio per le Olimpiadi di Londra: il Virtual Medal Table aveva azzeccato le prime due nazioni del medagliere (Stati Uniti e Cina) ma aveva ad esempio previsto la Russia sul podio al posto della Gran Bretagna. Andò diversamente, e speriamo che anche questa volta, almeno per quanto riguarda l'Italia, Infostradasport Group si sia sbagliata.