Verratti: "Italia guarita, delusione Mondiale alle spalle. Ventura? Ho una mia idea"

2018-11-13 15:33:32
Verratti:
Pubblicato il 13 novembre 2018 alle 15:33:32
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Matteo Pifferi

Direttamente dal ritiro di Coverciano, ha parlato Marco Verratti, centrocampista del PSG autore di un buon inizio di campionato con la sua squadra, sebbene il cammino dei francesi in Champions sia stato sin qui balbettante: "Stiamo iniziando un altro capitolo e si sono viste cose buone. C'è ancora tanto lavoro da fare e in mezzo al campo si sono viste cose molto interessanti in queste ultime partite. Il mister conosce bene il calcio e ha grande esperienza: sentire la sua fiducia ci dà forza", ha dichiarato l'ex Pescara riguardo alla Nazionale.

Esattamente un anno fa, lo 0-0 di San Siro decretò l'eliminazione dell'Italia dalla corsa al Mondiale: "Quel giorno è stato uno dei più bui per tutti, un giorno che rimarrà sempre nella nostra testa. Contro il Portogallo sarà una partita importante davanti a tantissima gente, dovremo fare una grande gara e solo così potremo continuare a crescere. Crediamo nella possibilità di arrivare primi nel girone". Chiosa finale, invece, sulle critiche ricevute"Quando faccio una partita buona dicono che sono all'altezza della Nazionale mentre quando gioco male dicono che non sono all'altezza. Io ho sempre dato e darò tutto per la Nazionale e sono sempre orgoglioso di indossare questa maglia. Questa Nazionale è già guarita e bisogna andare avanti. Cerchiamo di riportare entusiasmo. Ventura? Ognuno fa le proprie scelte, io ho una mia idea a riguardo ma non la dico".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it