Bundesliga, tutti i verdetti: 'Gladbach in Champions, suicidio Dusseldorf

2020-06-27 18:15:39
Bundesliga, tutti i verdetti: 'Gladbach in Champions, suicidio Dusseldorf
Pubblicato il 27 giugno 2020 alle 18:15:39
Categoria: Notizie Bundesliga
Autore: Matteo Pifferi

Non solo mancati colpi di scena nell'ultima giornata di Bundesliga: se nella zona Champions è andato tutto come da programma, non si può dire altrettanto per la zona salvezza

Il Borussia Monchengladbach, grazie alla vittoria per 2-1 contro l'Hertha Berlino - gol di Hofmann e di Embolo - centra la vittoria numero 20 del suo campionato, la più importante perché regala la qualificazione alla prossima Champions. La squadra di Rose, infatti, mantiene due punti di vantaggio sul Leverkusen, vincente contro il Mainz (gol di Volland) ma comunque quinto e quindi qualificato in Europa League. Oltre a Bayern (vittoria per 4-0 contro il Wolfsburg) e Dortmund (sconfitto per 4-0 in casa dall'Hoffenheim con 4 gol di Kramaric), anche il Lispia vola in Champions, per via del successo maturato sul campo dell'Augsburg.

Ottava posizione finale per il Friburgo che rifila 4 gol allo Schalke 04 e sale a 48 punti, mentre l'Eintracht chiude al nono posto in virtù della vittoria in casa contro il Paderborn ultimo in classifica. Successo utile per le statistiche per l'Union ma che fa malissimo al Fortuna Dusseldorf: la squadra di Rosler perde clamorosamente 3-0 e si fa scavalcare dal Werder Brema che rifila 6 gol al Colonia e ottiene un insperato approdo ai playout con la terza della Zweite Liga per conoscere il proprio destino. Disastro, dunque, per il Fortuna Dusseldorf che con tre pareggi nelle ultime cinque è scivolato al penultimo posto che vale la retrocessione assieme al Paderborn. Numeri alla mano, è stata una stagione importante per tanti: il Bayern ha segnato 100 gol in 34 partite, vincendone 26 e perdendone solo 4. Il rigore realizzato contro il Wolfsburg è stato il gol numero 34 in campionato per Robert Lewandowski, mentre la top 5 dei migliori goleador si completa con Werner (28), Sancho (17), Weghorst (16) ed Hennings del Dusseldorf con 15. Stagione pazzesca per Thomas Muller che non arriva in doppia cifra di gol (8) ma colleziona addirittura 21 assist, mentre Sancho (16) e Hazard (13) del Dortmund seguono a debita distanza. In attesa di capire le date della prossima Bundes, il campionato di Germania si conclude qui, con l'ottavo titolo consecutivo del Bayern.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it