Var, Maradona: "Il calcio ne ha bisogno"

2018-03-26 13:05:22
Pubblicato il 26 marzo 2018 alle 13:05:22
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Piergiuseppe Pinto

Arriva un'altro illustre sostenitore della Var, che debutterà ai Mondiali in Russia in programma il prossimo giguno. A schierarsi dalla parte della nuova tecnologia è Diego Armando Maradona, che sottolinea l'importanza dei progressi raggiunti in campo: "La Var nel calcio deve esserci - dice l'argentino ex Napoli - non si può fare a meno della tecnologia, che è ovunque. E' ottima perché riflette quello che succede in campo, non si tratta di stabilire solo se un gol è regolare o no o se c'è un fuorigioco oppure no".

Anche la Var, però, diventa uno spunto per Maradona per attaccare il massimo organo calcistico: "Ora l'arbitro ha uno strumento in più per dire al mondo che la Fifa sta cercando di prendere la direzione della trasparenza. Prima il calcio era dominato dai ladri come Blatter, e Grondona, e su Platini lasciamo perdere. Ma alla fine i ladri inciampano sempre. La Var è buona anche per i calciatori, garantisce trasparenza anche a loro". E' anche vero che, però, se la tecnologia fosse stata utilizzata nel 1986, il suo famoso gol all'Inghilterra messo a segno nei quarti di finale del Mondiale in Messico, "La mano de Diòs", sarebbe stato annullato. "Non avrei fatto nulla, avrei giocato contro la Var".