Under 21: Immobile-Insigne, l'Italia batte la Russia

2013-03-23 07:58:57
Pubblicato il 23 marzo 2013 alle 07:58:57
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'Under 21 di Devis Mangia è una bella realtà. Dopo aver ottenuto la qualificazione alla fase finale dell'Europeo, l'Italia ha sconfitto 2-0 la Russia in un'amichevole di lusso grazie ai gol della coppia ex Pescara Immobile-Insigne.

Mangia schiera dal primo minuto Gabbiadini come seconda punta. Pronti via e l'Italia passa in vantaggio: al 9' splendido destro potente e a giro di Ciro Immobile che, da 20 metri, beffa Zabolotniy infilando il pallone sotto la traversa. Avanti di una rete, gli uomini di Mangia gestiscono bene il gioco rendendosi pericolosi più volte nel corso dei primi 45 minuti. Al 30' Gabbiadini centra il palo con una conclusione da fuori area. Nove minuti più tardi Immobile sfiora la doppietta personale con un colpo di testa ravvicinato che sfiora il legno. Sul finire di tempo arriva l'occasione più nitida della Russia: con uno splendido taccoal volo Yakovlev spedisce il pallone sulla parte alta della traversa.

La ripresa si gioca su ritmi più blandi con l'Italia che gestisce senza grandi problemi il gioco e la Russia prova qualche ripartenza. Al 74', però, l'incontro si chiude: il neo entrato Paloschi serve sulla destra Saponara che mette in mezzo un pallone perfetto che Insigne, da pochi passi, insacca di testa in rete per il 2-0 finale. L'Under 21 torna in campo lunedì alle 18.30 contro l'Ucraina a Bassano del Grappa.