Under 21: è uno 0-0 che vale oro, l'Italia vola agli Europei

2016-10-11 19:28:17
Under 21: è uno 0-0 che vale oro, l'Italia vola agli Europei
Pubblicato il 11 ottobre 2016 alle 19:28:17
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

L'Italia Under 21 ottiene il massimo con il minimo sforzo: a Kaunas, nell'ultima giornata del Girone 2, gli azzurrini di Di Biagio pareggiano 0-0 contro la Lituania - al termine di una gara non esaltante - e chiudono al primo posto (a +1 sulla Serbia) conquistando la qualificazione alla fase finale degli Europei in programma la prossima estate in Polonia. Partita senza squilli: l'emozione più grande arriva al 93' con una traversa di Morosini.

Bastava un pareggio e pareggio è stato. A Kaunas, su un campo pesante, gli azzurrini di Di Biagio non sfoderano di certo la loro migliore prestazione, ma tanto basta per centrare la qualificazione alla fase finale degli Europei in programma la prossima estate in Polonia. L'Italia ci arriva entrando dalla porta principale vincendo il Girone 2 con un punto di vantaggio sulla Serbia, cui non basta il 3-1 sulla Slovenia per evitare gli spareggi.   

La partita si gioca al piccolo trotto. L'Italia va a strappi e fa fatica a trovare spazi contro una Lituania che pensa solo a difendersi: sul finire del primo tempo ci provano Benassi col destro e Ricci col sinistro, ma in entrambi i casi Svedkauskas si rifugia in calcio d'angolo. Stesso copione nella seconda frazione, dove le occasioni migliori arrivano negli ultimi minuti: la più clamorosa addirittura al 93' quando Morosini, indisturbato al limite dell'area piccola, incorna a rete ma colpisce la traversa. E' l'ultimo atto di una partita di sicuro non memorabile, ma che per gli azzurrini vale oro: agli Europei 2017 in Polonia ci saranno anche loro.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it