Uefa, Ceferin: "Niente Superlega, è un sogno"

2018-11-20 12:41:17
Uefa, Ceferin:
Pubblicato il 20 novembre 2018 alle 12:41:17
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Michele Nardi

Niente Superlega. Aleksander Ceferin, presidente della Uefa, chiude ogni possibilità riguardo a una futura lega dei top club, come ventilato dalle ultime rivelazioni di Football Leaks: “Questa Superlega non vedrà mai la luce del giorno. È una sorta di finzione o di sogno” ha dichiarato Ceferin alla BBC: “Abbiamo alcune idee - ha rivelato -. Tutto quello che posso dire è che è fuori questione autorizzare questa Superlega. Tutti possono continuare a competere nelle competizioni europee: sfortunatamente, i club ricchi diventano spesso più ricchi. Penso che siamo una delle poche organizzazioni al mondo che cercano di affrontare questo problema. Il calcio europeo andrà avanti se continuerà a rimanere unito, questa è la nostra opinione”.

A fianco di Ceferin c’era il presidente di Eca, l’associazione europea dei club, Andrea Agnelli: “Posso confermare che non abbiamo mai visto, né discusso, né siamo implicati nella creazione di questo documento, siamo completamente impegnati con la Uefa per far progredire il gioco del calcio”.

Insomma si allontana lo spauracchio di una competizione che rischierebbe di far perdere molto appeal alla Champions League. Ma questa chiusura potrebbe essere interpretata come un’apertura verso una Champions sempre più super: più diritti ai grandi club e si ipotizza addirittura un’inversione dei calendari internazionali. La Champions andrebbe nei week end mentre le competizioni nazionali verrebbero spostate in settimana.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it