Tuffi: Cagnotto-Dallapé volano a Rio 2016

2016-02-21 11:18:18
Pubblicato il 21 febbraio 2016 alle 11:18:18
Categoria: Nuoto
Autore: Redazione Datasport.it

Sale a 138 il numero degli atleti italiani qualificati per le Olimpiadi di Rio 2016, e gli ultimi pass sono illustri. Tania Cagnotto e Francesca Dallapé, storica coppia dei tuffi italiani, hanno conquistato la certezza di un posto in Brasile grazie al quarto posto nel sincro 3 metri in Coppa del Mondo, proprio sul trampolino dei prossimi Giochi: le azzurre, con 303,99 punti, si piazzano alle spalle di Cina, Canada e Australia. Per loro l'occasione di riscattare la delusione di Londra 2012.
 
Quattro anni fa Tania e Francesca scoppiarono in lacrime per un podio sfumato di pochissimo, a Rio avranno però l'occasione di rifarsi. Se la sono conquistata, come sempre, col sudore e col duro lavoro. La Cagnotto, possibile portabandiera azzurra nella cerimonia di apertura, era già qualificata nel trampolino individuale. Ma ora arriva anche la soddisfazione dell'ultima avventura in coppia con l'amica di sempre. E proprio nell'ultima gara utile per strappare il pass.
 
Al primo posto si sono classificate Wu Mingxia e Shi Tingmao, davanti alla coppia canadese Jennifer Abel-Pamela Ware e a quella australiana Samantha Amy Mills-Esther Qin. Cagnotto e Dallapé ai piedi del podio: grande esecuzione soprattutto per il terzo tuffo, un doppio e mezzo con avvitamento da 72,90 punti. Ora parte la preparazione alle Olimpiadi brasiliane, che con ogni probabilità saranno l'ultimo appuntamento di una gloriosa carriera per entrambe.