Tragedia Pistorius: spunta un rivale in amore

2013-02-16 16:30:27
Pubblicato il 16 febbraio 2013 alle 16:30:27
Categoria: Atletica
Autore: Redazione Datasport.it

Un rivale in amore che avrebbe scatenato la rabbia omicida di Oscar Pistorius, il campione paralimpico accusato dell'omicidio della fidanzata la notte del 14 febbraio. Questa la pista su cui starebbero lavorando gli investigatori, secondo quanto sostengono diversi media sudafricani. In base alle indiscrezioni, Pistorius negli ultimi tempi aveva manifestato una forte gelosia nei confronti di Mario Ogle, cantante 24enne sulla cresta dell'onda, che aveva partecipato insieme a Reeva Steenkamp al reality Tropika Island of Treasur, una sorta di Isola dei famosi sudafricana.

Secondo la testimonianza di un'amica e collega di Reeva, Pistorius non voleva che la fidanzata partecipasse allo show insieme al cantante nonostante le rassicurazioni della ragazza, che in più occasioni gli aveva garantito che con Ogle era nata "una semplice amicizia". Nelle ultime ore Ogle ha ritwittato sul proprio profilo un video tratto da Youtube nel quale si vede Reeva giocare con dei delfini durante l'esperienza al reality.

Nel frattempo lo zio di Oscar Pistorius, Arnold, ha rivelato che l'atleta paralimpico è "stordito dallo shock e dal dolore". "Come potete immaginare - si legge in un comunicato - la nostra famiglia è sotto shock, innanzitutto per la tragica morte di Reeva che abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare negli ultimi mesi". Lo zio di Pistorius, inoltre, ha rivelato che Oscar e Reeva avevano dei progetti di vita insieme.