Tragedia in Colombia, precipita aereo: a bordo la Chapecoense

2016-11-29 10:09:05
Tragedia in Colombia, precipita aereo: a bordo la Chapecoense
Pubblicato il 29 novembre 2016 alle 10:09:05
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Tragedia nei cieli della Colombia. Un aereo con a bordo la squadra brasiliana della Chapecoense è precititato a circa 50 chilometri da Medellin. Sul velivolo viaggiavano 72 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio (48 membri del club, 21 giornalisti). La torre di controllo ha lanciato l'allarme dopo aver perso il contatto radio con l'aereo che si è schiantato nel tentativo di effettuare un atterraggio di emergenza. Secondo le primissime ricostruzioni il charter avrebbe segnalato problemi all'impianto elettrico. La formazione verdeoro della città di Chapeco, nello stato brasiliano di Santa Catarina, era diretta verso Medellin per disputare mercoledì la finale di andata della Coppa Sudamericana contro l'Atletico Nacional.

 


E' ancora impossibile fare un primo bilancio ma, secondo il capo dei vigili del fuoco in azione sul luoco dell'incidente "ci sarebbero molti sopravvissuti". Tra questi sicuramente ci sono il portiere Danilo e il centrocampista Alan Ruschel, trasportati d'urgenza presso l'Hospital De La Ceja. Il match, previsto per domani, è stato ovviamente rimandato. La Confederazione calcistica Sudamericana (la Conmebol) ha annunciato l'immediata sospensione di tutte le attività fino a nuovo ordine. Bocche cucite dalla Chapecoense: il club ha annunciato su Facebook che non darà notizie finché non avrà conferme ufficiali su vittime e sopravvissuti.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it