Tra campo e mercato: il nuovo Milan prende forma

2020-09-13 14:00:39
Tra campo e mercato: il nuovo Milan prende forma
Pubblicato il 13 settembre 2020 alle 14:00:39
Categoria: Serie A
Autore:

Un'altra buona prova per il Milan, che continua a muoversi vigile per cogliere tutte le occasioni offerte da questo calciomercato.

Ieri è arrivata un'altra vittoria per la squadra di Pioli, che dopo Novara, Monza e Vicenza, ha avuto la meglio sul Brescia, offrendo una buona prestazione e vincendo 3-1, grazie alle reti di Kessié, del giovane Colombo, e di Samu Castillejo. Un buon modo di avvicinarsi ai preliminari di Europa League di giovedì contro lo Shamrock Rovers, sperando di recuperare quell'Ibrahimovic ieri assente per motivi precauzionali. Intanto i rossoneri continuano a muoversi sul mercato. Dopo aver accolto ieri Ciprian Tatarusanu, secondo portiere che sostituisce Pepe Reina, gli occhi continuano a essere puntati su Nikola Milenkovic e Tiemoué Bakayoko, due trattative non facili da mandare in porto, ma su cui i dirigenti del Milan puntano molto.

La situazione legata al difensore della Fiorentina è complessa, data la alta valutazione che i viola fanno del loro pupillo, all'incirca sui 35 milioni di euro. Tuttavia bisogna considerare anche le ambizioni del ragazzo, autore di un'ottima stagione, e di una situazione sul rinnovo contrattuale che, parole del ds toscano Pradé, è la più complicata per la società. I rossoneri contano quindi di far valere il blasone, e magari di andare all'attacco grazie ai soldi incassati da Lucas Paquetà, uno dei più papabili a partire, per il quale si registra un interessamento del Lione. Per quanto riguarda invece Bakayoko, che ha già vestito la casacca dei milanesi nella stagione 18/19, il problema è il medesimo, ovvero l'alta valutazione della squadra proprietaria del cartellino, il Chelsea, che chiede sempre sui 30 milioni. Il ragazzo però spinge per tornare a Milano, e vi sono forti interesse sia da parte del Friburgo che da parte del Torino dell'ex Giampaolo per Rade Krunic. Con la cessione del centrocampista bosniaco si potrebbe arrivare al francese, regalando a Pioli un altro rinforzo di qualità che si andrebbe ad aggiungere ai già ufficiali Tonali, Diaz e Kalulu.

Articolo di Dario Damiano

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it