Totti 40, i numeri di una leggenda

2016-09-27 08:00:25
Totti 40, i numeri di una leggenda
Pubblicato il 27 settembre 2016 alle 08:00:25
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Come si possono raccontare al meglio oltre vent'anni di carriera? Impossibile in un solo articolo, se poi ti chiami Francesco Totti allora non basterebbero quattro volumi tratti dall'enciclopedia del calcio. Per i quarant'anni del numero 10 della Roma (la carta d'identità recita come data di nascita il 27 settembre 1976) possiamo però dare una sbirciata all'infografica preparata da Stampaprint, che ci regala un quadro generale della carriera e di tutti i trofei di club e internazionali vinti dal Pupone negli ultimi ventiquattro capitoli di un'avventura vissuta sempre con la stessa maglia, quella giallorossa.
 
Dalla Lodigiani al tetto del mondo: l'esordio di Totti con la maglia della Roma risale al 28 marzo 1993 (un Brescia-Roma 0-2), e a credere per primo in lui fu il compianto Vujadin Boskov. Dal primo gol in Serie A al Foggia (stagione 1994/1995) siamo arrivati a quota 250, il secondo miglior cannoniere di sempre del nostro campionato dietro solo a Silvio Piola.
 
Nella sua carriera c'è uno Scudetto vinto da protagonista e trascinatore assoluto (stagione 2000/2001), l'indimenticabile Mondiale del 2006 vinto ai danni della Francia e una Scarpa d'oro (unico giocatore italiano a vincere il premio assieme a Luca Toni). Oltre a tutti i record individuali fatti registrare con la maglia della Roma, nella bacheca dei trofei mancano Champions e un riconoscimento come il Pallone d'Oro. Ma in fondo, quanto può contare se ti chiami Francesco Totti?
 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it