Torino-Lazio: presentazione della partita e pronostico

2020-06-30 10:20:53
Torino-Lazio: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 30 giugno 2020 alle 10:20:53
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Dopo la sconfitta di Bergamo e la vittoria sofferta in rimonta contro la Fiorentina, la Lazio di Simone Inzaghi è chiamata ad una risposta contro un Torino in crescita. Andiamo a vedere l'andamento delle due squadre nei raggi X, per un match che si preannuncia ricco di spunti.

Il peggio, per il Torino, sembra ormai alle spalle: la squadra di Walter Mazzarri prima e di Moreno Longo ora, era impantanata nei bassifondi della classifica e, prima del lockdown, aveva pochissimo margine sulla zona rossa. Dalla ripresa del campionato, i granata hanno prima pareggiato contro il Parma all'Olimpico Grande Torino, salvo poi ottenere una vittoria preziosissima contro l'Udinese grazie alla rete di Belotti. Nell'ultima giornata di campionato, però, la squadra di Longo è incappata nella 15° sconfitta in Serie A su 28 partite di campionato, questa volta alla Sardegna Arena contro il Cagliari di Zenga, al termine di un match sofferto per il Toro, che comunque mantiene sei punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Il Torino, per non rischiare più di tanto da qui alla fine, dovrà migliorare il proprio rendimento casalingo, anche perché nelle ultime 9 partite casalinghe in Serie A, sono arrivate solo 3 vittorie, a fronte di ben cinque sconfitte ed un solo pareggio, giunto il 20 giugno scorso contro il Parma.

Dall'altro lato del campo, come detto, c'è una Lazio che si ritrova a -4 dalla Juventus: prima dello stop forzato per il Coronavirus, i biancocelesti erano apparsi in grande spolvero e il KO alla prima dopo tre mesi di stop a Bergamo contro l'Atalanta sembrava aver spento quel fuoco che ardeva nei cuori e nelle gambe di Immobile e compagni. Da 2-0 avanti ad una sconfitta per 3-2, una rimonta che avrebbe potuto creare ripercussioni sul finale del campionato e anche con la Fiorentina si sono viste delle scorie, alla luce del fatto che i viola sono andati vicini a cogliere i tre punti. Il calcio di rigore - discusso - realizzato da Ciro Immobile ha permesso però ai biancocelesti di ristabilire la parità prima della perla di Luis Alberto nel finale. Un successo di vitale importanza per la banda di Inzaghi che è salita a 65 punti, a -4 dalla Juventus e a +4 sull'Inter. Ma per sognare lo scudetto, i biancocelesti dovranno migliorare il rendimento fuori casa, tenendo in considerazione che nelle ultime cinque trasferte tra campionato e Coppa Italia sono arrivati solo due successi.

PER LE FORMAZIONI E I PRONOSTICI DI TORINO-LAZIO VAI SU SKYBET -> LINK

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it