Torino, furia Cairo contro la Var: "Così è meglio non averla"

2018-09-17 10:12:00
Torino, furia Cairo contro la Var:
Pubblicato il 17 settembre 2018 alle 10:12:00
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Da rimedio miracoloso ad oggetto della discordia. L'ascesa della Var sembra già essere finita, stando a quanto capitato nel weekend di Serie A. In particolare, oltre agli errori in Inter-Parma, lo sbaglio più clamoroso è stato commesso in Udinese-Torino. Fischiando prima che la palla entrasse in rete, Paolo Valeri, arbitro del match della Dacia Arena, ha reso impossibile l'intervento della nuova tecnologia, che da protocollo non poteva correggere il grave errore. Senza il fischio, il primo replay avrebbe certificato la regolarità della rete di Berenguer. Un episodio che ha fatto prima imbestialire il ds Petrachi nel post-partita, poi Urbano Cairo.

"Fin dall'inizio sono sempre stato a favore della Var - tuona il presidente granata alla Gazzetta dello Sport - e l'ho difesa accettando gli errori, ma ora ho dei dubbi. Se deve essere utilizzata così, tanto vale non averla. E' successa la stessa cosa a Bologna, e un anno fa non avevo commentato perché era agli esordi ed era difficile da capire anche per gli arbitri. Ho comunque difeso questa tecnologia perché ero convinto potesse migliorare le cose, aiutando gli arbitri, ma ora non posso che ricredermi. La Var sta portando nuovamente una disparità all'interno del nostro campionato".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it