Torino, Cairo: "Noi come il Leicester? Ne ho parlato con Miha"

2016-10-05 18:44:18
Torino, Cairo:
Pubblicato il 5 ottobre 2016 alle 18:44:18
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

Il paragone calza fino a un certo punto, perché la storia del Torino è decisamente di altro spessore rispetto a quella del Leicester. Il sogno, però, è lo stesso: scrivere una favola, senz'altro una delle più belle pagine di sport possibili, contro ogni pronostico e a discapito di chi, in estate, ha speso fior di milioni. Il contrario di quanto fatto dal presidente Urbano Cairo, che di soldi ne ha incassati molti più di quanti ne abbia tirati fuori, e che, dopo l'ottima partenza in campionato, ha parlato con il tecnico granata Sinisa Mihajlovic della concreta possibilità di scrivere una favola come fatto in Premier da Vardy e compagni.

"Ho parlato con Mihajlovic domenica notte proprio del Leicester, mi fa piacere che abbia citato, in una recente intervista, questa cosa di cui abbiamo discusso - attacca Cairo -. Miha è il Simeone italiano? Lui non deve imitare nessuno, deve essere Sinisa. Mi trovo molto bene con lui. Oggi giochiamo in maniera diversa da come giocavamo con il ct, ma merito di Giampiero è la crescita di alcuni calciatori come Belotti. Benassi? E' un altro di quei calciatori su cui Ventura ha lavorato molto, ma ora Mihajlovic ha un nuovo modulo, da nuove motivazioni. Il nostro ex allenatore sta incominciando ad entrare nel clima Nazionale, lui deve fare risultati ed ha partita difficile domani a Torino, in bocca al lupo. Il tecnico sta reggendo bene la pressione ed io che lo conosco a fondo lo vedo sereno. Domani farò il tifo per lui".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it