Terry non smette: contratto di un anno con lo Spartak Mosca

2018-09-08 15:34:00
Terry non smette: contratto di un anno con lo Spartak Mosca
Pubblicato il 8 settembre 2018 alle 15:34:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport

Sembrava essere pronto al ritiro, invece John Terry è pronto a rimettersi in discussione nel mondo del calcio: lo farà in Russia, con la maglia dello Spartak Mosca. Dopo l'addio al Chelsea e alla Nazionale inglese, l'ex capitano dei Blues aveva trovato l'accordo con l'Aston Villa, restando in patria, ma in Championship, sfiorando la promozione in Premier, sfumata nella finale Playoff contro il Fulham. Alla fine, però, il difensore non ha trovato una squadra, e sembrava prossimo al ritiro. Questo, però, prima della nuova avventura con la formazione di Massimo Carrera.

Dopo aver sostenuto le visite mediche a Roma, a Villa Stuart, il 37enne è volato a Mosca, per prendere il posto di Gigot, infortunatosi e praticamente fuori per gran parte della stagione. Terry giocherà dunque a Mosca, città dove ha vissuto la peggior notte della sua carriera calcistica: la finale di Champions League 2007/2008. Durante la sequenza dei rigori poi vinta dal Manchester United di Cristiano Ronaldo, il capitano dei Blues scivolò al momento del rigore decisivo, sbagliando e prolungando la sfida ad oltranza prima del successo dei Red Devils. Attualmente, lo Spartak di Carrera è secondo nella Russian Premier League a -2 dallo Zenit San Pietroburgo, che si appresta invece ad accogliere in Russia Claudio Marchisio.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it