Tentata estorsione a Valbuena: fermato Djibril Cissé

2015-10-13 12:12:09
Tentata estorsione a Valbuena: fermato Djibril Cissé
Pubblicato il 13 ottobre 2015 alle 12:12:09
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Gli infortuni ne hanno minato la carriera, i guai giudiziari ne stanno mettendo alla prova la serenità. Djibril Cissé, ex attaccante della Lazio e della Nazionale francese, è infatti stato posto in stato di fermo insieme ad altre tre persone per un tentativo di estorsione ai danni dell'esterno offensivo del Lione Mathieu Valbuena. Secondo i primi elementi dell'inchiesta, però, Cissé avrebbe agito in buona fede e dunuque potrebbe essere presto scagionato.

Diversa la posizione degli altri indagati, sospettati invece di essere i mandanti del tentativo di estorsione. Nello specifico avrebbero richiesto del denaro a Valbuena affermando di essere in possesso di un video a luci rosse che l'ex giocatore del Marsiglia avrebbe girato con la sua compagna. Ad occuparsi del caso sarà la polizia di Versailles.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it