Tennis, impresa Seppi: batte Schwartzman e vola in finale a Sydney

2019-01-11 10:19:16
Pubblicato il 11 gennaio 2019 alle 10:19:16
Categoria: Tennis
Autore: Davide Grilli

Dopo aver eliminato nei quarti di finale il greco Stefanos Tsitsipas, Andreas Seppi si regala la finale del torneo Atp 250 di Sydney battendo in semifinale il tennista argentino Diego Schwartzman, numero 19 della classifica mondiale e testa di serie numero 3 del torneo, con il puneggio di 7-6 (3) 6-4. In finale Seppi attende il vincitore della sfida tra il francese Gilles Simon e l’australiano Alex de Minaur. Il tennista altoatesino è il primo italiano a raggiugere una finale in Australia dopo Gianluca Pozzi che nel 1991 si impose nel torneo di Brisbane.  Per Seppi è la nona finale in carriera, la prima a oltre tre anni e mezzo da Halle 2015.

Partenza in salita nel primo set, nel quale il tennista altoaesino va subito sotto di due break. Seppi reagisce bene  alzando il ritmo dell’incontro e portandosi avanti sul 5-3. Nel momento migliore subisce però il contro-break nel decimo gioco. Schwartzman si porta sul 6-5 ma Seppi con un lob perfetto si assicura il tie-break che gioca in modo esemplare. Seppi si porta subito sul 4-0 e alla fine chiude con il punteggio di  7-3 in un’ora esatta di gioco. Nel secondo set l'azzurro centra il break al sesto gioco salendo fino al 5-2, ma anche stavolta al momento di chiudere la partita rimette in gioco il suo avversario andando sotto 0-40 e cedendo la battuta nel nono game. Nel game successivo arriva però il primo match point annullato con un perfetto dritto. Ma sul secondo Seppi archivia la pratica in 102 minuti esatti di gioco.