Tennis, ATP Shanghai: avanzano Cecchinato e Seppi

2018-10-08 14:59:00
Tennis, ATP Shanghai: avanzano Cecchinato e Seppi
Pubblicato il 8 ottobre 2018 alle 14:59:00
Categoria: Tennis
Autore: Piergiuseppe Pinto

Iniziano col piede giusto Marco Cecchinato Andreas Seppi, impegnati nel primo turno dell'ATP 1000 di Shanghai. Il palermitano e il bolzanino, infatti, hanno battuto i francesi Gilles Simon Adrian Mannarino, rispettivamente in tre e due set. Due vittorie che consentono ai due italiani di avanzare al secondo turno. Al classe '92 servono una rimonta e la vittoria al terzo set per avere ragione del numero 31 del mondo in due ore e mezza di gioco: 6-7 6-4 7-6 i parziali. Doppio 6-4, invece, per Seppi.

L'avvio di Cecchinato non è dei migliori, visto che al terzo turno in battuta Simon gli strappa il servizio. La riscossa, però arriva nell'ottavo game: break point e 4-4. Si va così al tie break, dove a piazzare la zampata vincente è il francese, che rimonta da 4-3 e chiude sul 7-4 aggiudicandosi il primo set. La reazione del palermitano, però, è straordinaria: nel secondo set passa dall'1-2 al 5-2 con due break di fila. Il classe '92 sbaglia il primo set point e perde il servizio, ma al secondo tentativo, dopo aver annullato due break point, chiude sul 6-4, pareggiando i conti. Nel terzo set, Simon trova il 4-2, ma il 26enne si riporta sul 4-4 con un controbreak e riporta nuovamente la sfida al tiebreak dopo aver addirittura annullato un match point. Stavolta, però, Cecchinato non si fa sorprendere, e dal 2-2 piazza tre break e cinque punti di fila, chiudendo sul 7-2 e vincendo dopo due ore e mezza di gioco. Adesso, al secondo turno, affronterà uno tra Hurkacz Chung.

Ottima prestazione di Andreas Seppi, che impiega meno di un'ora e mezza per eliminare Mannarino. Il bolzanino perde subito il servizio, ma rimedia e pareggia 1-1. Dopo aver fallito una palla break nel quarto game, l'azzurro strappa il servizio al francese proprio nel decimo game, chiudendo sul 6-4. Parziale rifilato quasi con le stesse modalità anche nel secondo set: prima annulla una palla break in avvio, poi chiude beffando nuovamente Mannarino quando il set, dominato dal servizio, sembrava avviarsi verso il tie-break. Seppi elimina il tennista che lo precede nella classifica ATP (46esimo il transalpino) e vola al secondo turno. Il bolzanino, però, rischia di trovare un avversario non facile: al secondo turno, infatti, sfiderà uno tra il serbo Krajinovic, giunto ai quarti di finale dell'ATP di Pechino, e l'inglese Edmund, numero 11 del mondo.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it