Tavecchio: "Conte al Chelsea? Per ora è in Nazionale"

2016-02-29 18:16:03
Pubblicato il 29 febbraio 2016 alle 18:16:03
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione Datasport.it

Il futuro di Antonio Conte è al Chelsea, le parti hanno già trovato l'accordo anche se, particolare da non dimenticare, l'ex allenatore della Juventus è attualmente il ct dell'Italia e davanti a sè ha un Europeo da preparare nel migliore dei modi. Lo sottolinea Carlo Tavecchio, presidente della Figc: ""Per me, attualmente, Conte sta in Nazionale e lavora con voglia, competenza e sacrificio".

Poi, a margine di un incontro a Crotone, il numero uno della Federazione ha aggiunto sui rumors tra Conte e il Chelsea: "Cominciamo a fare un passo per fare bene gli Europei, poi chi vivrà vedrà". Tavecchio ha toccato altri temi importanti come quello dei troppi stranieri in campo: "Questo Paese non può più pensare di avere squadre con undici stranieri in campo, qualcosa si deve fare. E questo succederà per le idee che abbiamo ma anche per motivi economici".

Infine una battuta sul problema degli stadi, sempre più vuoti: "Bisogna far convivere la cultura della sconfitta nel calcio con la correttezza civica di chi assiste a partite senza barriere. Siamo forse l'unico Paese in Europa rimasto con le barriere da 2,20 metri. Se si costruirà un sistema civico serio si potrà arrivare ad avere dei risultati".