Taranto: Ragno out, torna Panarelli

2019-10-22 22:00:51
Taranto: Ragno out, torna Panarelli
Pubblicato il 22 ottobre 2019 alle 22:00:51
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Nicola Ragno non è più l'allenatore del Taranto. Il tecnico molfettese lascia la panchina rossoblu dopo solo otto giornate, condite da quattro vittorie e quattro sconfitte. Decisione sofferta ma inevitabile per il patron Giove, che dopo essersi confrontato con il resto del sodalizio ionico ha esonerato l'ex allenatore di Bisceglie e Potenza, reo di non aver ripagato la fiducia riposta nei suoi confronti.

A sostituirlo sarà Luigi Panarelli, tarantino di nascita e con una spiccata affinità con la piazza, che torna dopo solo cinque mesi. Fu infatti allontanato in diretta TV negli spogliatoi del "Monterisi" di Cerignola, dopo aver perso la finale playoff con il roboante risultato di cinque a uno. La notizia ha ovviamente diviso l'opinione pubblica, spiazzando la maggior parte dei tifosi che mai si sarebbero aspettati una pacificazione con il presidente Giove. Ad essere sorpreso è stato Panarelli stesso, che ha candidamente ammesso:"Sapevo che un giorno sarei tornato a Taranto, ma non pensavo così presto. Ringrazio il presidente che ha messo da parte l'orgoglio, pensando solo al bene della squadra". Il tecnico tarantino ha dimostrato di avere le idee chiare, non lasciando spazio agli alibi:"L'obiettivo resta la vittoria del campionato, inutile nasconderci. Una squadra come Taranto non può far altro che lottare per la promozione e da oggi ce la metterò tutta per far sì che avvenga. Voglio dare la precedenza all'aspetto psicologico prima ancora che a quello tattico, se c'è qualcosa che non va nello spogliatoio dev'essere risolto". Con Panarelli tornano anche il vice allenatore Gianluca Triuzzi ed il preparatore dei portieri Gian Mario Petrelli. Si tratta di un debutto invece per il preparatore atletico Francesco Negro ed il match analyst Antonio Carnevale. L'esordio ufficiale del mister rossoblu avverrà fra due giornate, in occasione del match casalingo contro l'Agropoli, a causa di una squalifica comminata nella passata stagione ed ancora da scontare.

Gabriele Campa

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it