Svezia, il ct Andersson: "Italia ottimo collettivo"

2017-11-06 19:18:00
Svezia, il ct Andersson:
Pubblicato il 6 novembre 2017 alle 19:18:00
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Piergiuseppe Pinto

Quello di venerdì nel Playoff Mondiale sarà un incontro decisivo non solo per l'Italia. Il match d'andata offre alla Svezia la possibilità di poter vincere per portarsi in vantaggio in attesa del ritorno di San Siro, nel quale è già previsto il tutto esaurito. Doppio confronto presentato da Janne Andersson, ct della nazionale scandinava, il giorno del raduno in attesa del match di Stoccolma. L'Italia è un avversario temibile, ma il selezionatore non parla di paura. "E' una squadra piena di grandi giocatori". Ad allenare gli azzurri è Giampiero Ventura, tecnico agi ordini del quale è stato, per due anni, Jansson, difensore nel Torino dal 2014 al 2016. "Pontus conosce il suo modo di giocare, ed è chiaro che mi farò dire qualcosa".

Tra i giocatori a disposizione di Andersson ci sono anche calciatori che hanno militato nel campionato italiano. Tra questi Albin Ekdal, precedentemente al Siena, al Bologna e al Cagliari. Il ct, però, rassicura: "Sta meglio di prima, e sta viaggiando verso il recupero dopo una serie di lesioni e problemi fisici. Posso contare su lui". In dubbio anche Victor Lindelof, autore di un avvio non perfetto al Manchester United: "Diciamo che per ora non sta andando benissimo - dice Andersson - ma ora non deve pensare a quella situazione e concentrarsi sulla nazionale. Qui con noi darà il massimo, ne sono sicuro".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it