Sporting Lisbona: segna e "ruba" la bomboletta spray all'arbitro. Video

2015-12-11 08:00:00
Pubblicato il 11 dicembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Europa League
Autore: Redazione Datasport.it

Un'esultanza così sui campi di calcio non si era ancora vista. A inaugurare quella che potrebbe presto diventare una moda è stato Teofilo Gutierrez, trentenne attaccante colombiano dello Sporting Lisbona: il giocatore, dopo avere segnato al 78' la rete del definitivo 3-1 contro il Besiktas nel match valido per la sesta giornata del Girone H di Europa League, ha pensato bene di festeggiare dirigendosi verso l'arbitro e "rubandogli" la bomboletta spray. Una volta entrato in possesso dell'oggetto Gutierrez, circondato dai compagni di squadra visibilmente divertiti, ha cercato di disegnare qualcosa sull'erba e ha immediatamente restituito la bomboletta. Il direttore di gara, il 42enne tedesco Manuel Grafe, ha apprezzato l'ironia del giocatore ma non ha potuto esimersi dal mostrargli il cartellino giallo con il sorriso sulle labbra. L'episodio si è chiuso tra l'ilarità generale e con una bella stretta di mano tra i due protagonisti.