Sport in tv, 6 marzo: Juventus-Celtic su Sky Sport 1

2013-03-06 08:20:57
Pubblicato il 6 marzo 2013 alle 08:20:57
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Lo sport in tv del 6 marzo su tutti i canali generalisti, satellitari e delle pay tv
 
La programmazione sportiva odierna. E' ancora la Champions League a richiamare le maggiori attenzioni in questo 6 marzo. Non si può non cominciare da Juventus-Celtic: la squadra di Conte, dopo il 3-0 dell'andata al Celtic Park, sembra aver messo una grossa ipoteca sulla qualificazione ai quarti di finale. Gli scozzesi però sono squadra tosta e fisica, e il pericolo di un clamoroso ribaltone è sempre dietro l'angolo. Se la Juventus ha già un piede nei quarti, più insidioso è l'incrocio al Parco dei Principi per il Psg di Carlo Ancelotti, che riceve il Valencia. I francesi all'andata si sono imposti 2-1 al Mestalla, ma senza lo squalificato Ibrahimovic e contro un Valencia che non perde nella Liga da sei giornate il discorso qualificazione sembra apertissimo.

Ore 20.45, Champions League: Juventus-Celtic (diretta su Sky Sport 1)
Ore 20.45, Champions League: Psg-Valencia (diretta su Sky Sport 3)

Due recuperi di Serie B in programma: alle 18:30 in campo Cesena-Ascoli e Modena-Brescia, due sfide rinviate per le abbondanti nevicate che avevano investito l'Emilia due settimane fa.

Ore 18.30, Serie B: Modena-Brescia (diretta su Sky Sport 3 e Sky Calcio 3)
Ore 18.30, Serie B: Cesena-Ascoli (diretta su Sky Calcio 4)

Capitolo Eurolega: continuano serrate le Top 16, con due match del Gruppo E in programma oggi. L'Efes Pilsen prova a mettere pressione sul Real Madrid affrontando l'Alba Berlino, mentre sembra più che abbordabile l'impegno per il Cska Mosca di Ettore Messina, che affronta il fanalino di coda Brose Bamberg, squadra che ha collezionato nove sconfitte su nove match disputati in queste Top 16.

Ore 20.45, Top 16 Eurolega: Brose Bamberg-Cska Mosca (diretta su Sportitalia 2)