Sport a Miss Italia 2018: Lucrezia Perelli tra danza e sport estremi

2018-09-17 17:39:00
Sport a Miss Italia 2018: Lucrezia Perelli tra danza e sport estremi
Pubblicato il 17 settembre 2018 alle 17:39:00
Categoria: Sport in TV
Autore: Redazione Datasport

Tanto sport anche a Miss Italia 2018. La 79esima edizione prenderà il via domenica 16 settembre con la prima serata, quella delle selezioni.  Il primo appuntamento sarà condotto da Carolina Di Domenico, ed è in programma alle 20:30. Lunedì 17, invece, "La finale", con due conduttori d'eccezione: Francesco Facchinetti e Diletta Leotta, che presterà quindi il suo volto al programma. Attualmente, la presentatrice è impegnata nella conduzione del pre e post-partita delle sfide di Serie A in esclusiva su DAZN, la nuova piattaforma del Gruppo Perform. Entrambe le serate avranno luogo negli studi di Infront di Via Crescenzago, a Milano, e saranno tramesse su La7. Le finaliste sono 33 (stesso numero del 2015), per una media matematica di 20,36 anni, con 3 ragazze di 26 anni e ben 10 di 18. Le regioni più rappresentate sono Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e le Marche, con 4 partecipanti. Nessuna concorrente del Molise. C'è una Miss che è già mamma, la numero 32, Miss Cinema Sardegna Deborah Agnone. C'è anche un'italo-cubana, Nicole Nietzsch (n. 1).

Tra le sportive finaliste a Miss Italia 2018 c'è anche Lucrezia Perelli, Miss Umbria. Originaria di Rieti, la 19enne è studentessa universitaria al secondo anno di Economia e Gestione aziendale. Lavora anche come fotomodella, ma si può definire una sportiva capace di spaziare tra diverse discipline: è ballerina di danza classica, pratica equitazione americana e pattinaggio artistico a rotelle, ma in generale ama tutti gli sport estremi.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it