Serie D: schiaffo a un avversario, 3 giornate al fratello di Balotelli

2016-03-05 08:10:00
Pubblicato il 5 marzo 2016 alle 08:10:00
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Tre giornate di squalifica "per avere, al termine della gara, colpito con uno schiaffo alla nuca un calciatore avversario". Con questa motivazione il Giudice sportivo di Serie D ha stangato Enock Barwuah, fratello di Mario Balotelli: il 23enne attaccante, che milita nel RapalloBogliasco, è stato uno dei protagonisti del rovente post partita del match contro il Pinerolo di mercoledì scorso, valido per l'11esima giornata di ritorno del Girone A e vinto 2-0 dalla formazione piemontese.

Oltre a lui, infatti, il Giudice ha fermato per due turni il compagno di squadra Petar Zivkov, espulso "per avere rivolto all'arbitro espressioni gravemente irriguardose" e punito con una multa di 800 euro "due persone qualificatesi dirigenti della società per essersi, al termine della gara, introdotte nello spogliatoio arbitrale. Le stesse, rifiutandosi di esibire i propri documenti, lanciavano sputi contro la porta dello spogliatoio dopo essersi allontanate dal locale".