Serie D girone I, 22a: la Frattese non si ferma più

2016-01-17 17:25:43
Pubblicato il 17 gennaio 2016 alle 17:25:43
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

La Frattese non si ferma più e prosegue la sua corsa solitaria. I campani fanno subito valere la loro forza al 5’ con Longo e provano a chiudere la gara al 57’ con Varchetta. All’83’ il Marsala accorcia le distanze con Palazzo, a cui risponde al 91’ Maggio. Se la Frattese vola le inseguitrici non stanno di certo a guardare: la Cavese sbriga la pratica Palmese al 42’ grazie alla rete messa a segno da Criniti, mentre il Siracusa surclassa la Vibonese a Vibo Valentia, andando in gol con Arena, Dezai e Catania. Bene anche il Reggio Calabria, che stende il Roccella grazie alla tripletta di uno scatenato Bramucci.

Immediatamente dopo i calabresi si posiziona la Sarnese, che non è andata oltre lo 0-0 a Noto. Poi troviamo tre squadre appaiate a quota 30 punti: l’Aversa, la Leonfortese e la Vibonese. L’Aversa è uscita sconfitta per 3-0 contro il Gelbison; stesso risultato subito dalla Vibonese per mano del Siracusa, mentre la Leonfortese ha concluso la gara a reti bianche ad Agropoli.  Il Gragnano viene beffato dal Rende, che risponde all’88' con Faraco allo svantaggio iniziale di Foggia (al 9' minuto).

Resta fermo in zona pericolosa il Roccella che si fa agganciare in classifica dal Gelbison, che trova un altro successo importante in campionato, questa volta contro l’Aversa, battuto grazie ai gol di Consiglio, Muro e Pecora.  Festeggia anche lo Scordia, che vince sotto la neve  al 94’ la sfida salvezza contro la Vigor Lamezia (che resta il fanalino di coda di questo girone). Per i siciliani si tratta del primo successo casalingo della stagione.