Serie D girone H, 17a: vola la Virtus Francavilla

2015-12-20 17:00:43
Pubblicato il 20 dicembre 2015 alle 17:00:43
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Risultati, classifica e marcatori del Girone H di Serie D

Questa diciassettesima giornata (in attesa del match di domani che vedrà impegnate Aprilia e Manfredonia), ha confermato il primato della Virtus Francavilla. Sul campo dell’Isola Liri, la capolista si è imposta per 2-1 grazie alle reti realizzate da Mignogna e Galdean (rispettivamente al 50’ e 67’). Il gol della bandiera di casa è stato realizzato da Franzese al 70’. Successo anche per il Francavilla, dietro di una sola lunghezza. A Taranto finisce 2-1: decidono le reti di Gasparini e Pisani (in gol al 4’ e 74’), con quest’ultimo che  vanifica il pari di Genchi (33’). Finisce sul risultato di 1-1 il match tra Nardò e Fondi: al gol di Presicce (al minuto 31) ha risposto Iadaresta (al 56’).

Il Pomigliano spreca una chance per portarsi in terza posizione perdendo a Potenza: a nulla è servito il gol del vantaggio iniziale con Prisco (al minuto 15), perché quattro minuti dopo De Stefano mette il punteggio sul risultato di parità e, infine, al 63’ Testardi non sbaglia dal dischetto. I campani, però, possono tirare un sospiro di sollievo in virtù dei risultati provenienti dai campi di Taranto e San Severo. I salentini sono stati fermati sul 2-1 dal Francavilla, mentre il San Severo ha rifilato tre gol al Bisceglie: gli ospiti si erano portati avanti con Loconti, ma la doppietta di Evacuo e il gol di Pollidori hanno spostato i tre punti a favore della squadra di casa.

Importanti successi anche per Torrecuso e Turris: i sanniti stendono il Gallipoli per 4-1, mentre i napoletani vincono di misura contro il Picerno. Sugli scudi Pastore: il bomber del Torrecuso firma una doppietta che gli vale il terzo posto nella classifica cannonieri al pari di Aleksic (Francavilla) e Tarallo (Turris). La formazione di Torre del Greco raccoglie i tre punti grazie alla rete messa a segno al 49’ da Sperandeo. Continua invece il periodo negativo per il Marcianise: in settimana mister Campana aveva fatto un appello ai tifosi casertani per sostenere la squadra in questo momento di difficoltà. Il Serpentara vince grazie ai gol di Quatrana e Delgado. Al 93’ Baroni infila la palla in rete, ma non può evitare l’ennesima sconfitta per i suoi. Infine, chiudono la classifica l’Aprilia, il Gallipoli e il Picerno.