Serie D girone H, 16a: Virtus Francavilla ancora in testa

2015-12-13 17:00:46
Pubblicato il 13 dicembre 2015 alle 17:00:46
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Risultati, classifica e marcatori del Girone H di Serie D

La Virtus Francavilla si conferma al comando della classifica, in virtù della vittoria agguantata in extremis contro una Turris mai doma. La partita parte subito in modo vivace con due gol siglati nel giro di cinque minuti: sono i padroni di casa a passare in vantaggio al 1’ con Risolo, ma l’autorete di Masini (al 5’), rimette in equilibrio il risultato. Ma quando tutto sembrava ormai compromesso per la Virtus, ecco arrivare il rigore realizzato all’85’ da Galdean. Inseguono Fondi e Francavilla: i primi battono in goleada il Potenza, mentre i secondi vincono 2-1 in casa contro il Marcianise.

Il poker del Fondi è stato realizzato da una doppietta di Iadaresta (ai minuti 25' e 48'), e al 77' e all'81 da D'Agostino, su rigore, e Tiscione. Il Francavilla, invece, batte 2-1 il Marcianise grazie all'autorete di Lagnena al 26' e al gol di 59' di Gasparini. Il gol della bandiera casertana è stato realizzato al 65' da Santaniello. Segue poi il Pomigliano, fermato in casa sul 2-2 dal Taranto che per poco non realizza il colpaccio: la rete di Somma al 95', infatti, evita la sconfitta dei padroni di casa. Battuta d'arresto anche per il Nardò, sconfitto a Manfredonia: decide la rete al 59' di Colombaretti.

Pari tra Bisceglie e Aprilia, mentre il San Severo esce sconfitto per 3-2 dall'ultima in classifica: il Picerno vince in rimonta grazie alla doppietta di uno scatenato Esposito e al gol di Tarascio che vanificano il 2-0 iniziale di D'Arienzo e Cipolletta. L'Isola Liri guadagna un punto importante sul campo del Torrecuso: la rete è giunta all'87' grazie al rigore trasformato da Poziello. Il gol del vantaggio sannita era stato realizzato al 45' da Zerillo. Infine, il Gallipoli perde lo scontro diretto per la salvezza contro il Serpentara: decide la doppietta di De Iulis. Con questo risultato, il Serpentara si porta a meno due dai salentini. Passi avanti anche per il Picerno, che compie uin'impresa contro il San Severo.