Serie D girone F, 26a: Sambenedettese, pari e allungo

2016-02-28 17:20:41
Pubblicato il 28 febbraio 2016 alle 17:20:41
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Non arriva la terza vittoria consecutiva per la Sambenedettese, bloccata sull 1-1 dall’Isernia di mister Gioffrè, subentrato in settimana a De Bellis dimessosi dopo la sconfitta casalinga contro l’Amiternina del turno scorso. Non approfittano del mezzo passo falso le due inseguitrici, Matelica e Fano. I primi, dopo la sconfitta nello scontro diretto con la Samb, sembrano avere perso le certezze che ne avevano caratterizzato la rimonta e oggi sono stati sconfitti per 3-1 sul campo dell’Avezzano. Il Fano continua invece nel suo andamento discontinuo e, dopo la vittoria di misura contro la Jesina, oggi perde contro un Chieti che prova così a risalire la classifica puntando la zona playoff. L’ultimo posto valevole per i playoff è ora  appannaggio del San Nicolò che nell’anticipo di ieri si è imposto con un sonoro 5-1 contro il Giulianova che quindi resta ancorato sull’ultimo posto della classifica. Nelle zone basse della graduatoria ottiene una importante vittoria il Castelfidardo. I marchigiani sono riusciti a imporsi di misura contro il Monticelli e con la contemporanea sconfitta della Folgore Veregra, e il pareggio dell’Isernia, hanno assottigliato il distacco dalla salvezza a sole tre lunghezze. Da segnalare anche la sorprendente vittoria della Vis Pesaro sul campo della Fermana, adesso i pesaresi si trovano in dodicesima posizione.

A cura di

Andrea Mauri