Serie D girone F, 18a: frenata Samb, è pari con la Fermana

2016-01-06 17:00:19
Pubblicato il 6 gennaio 2016 alle 17:00:19
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Risultati, classifica e marcatori del Girone F di Serie D Si ferma la striscia di tre vittorie consecutive della Sambenedettese, i rossoblù impattano contro la Fermana passata subito in vantaggio al 1’ di gioco con una punizione di Degano. Ci mettono poco a scuotersi i giocatori rossoblù e infatti al 4’ arriva subito il pareggio firmato Sabatino. La Samb ci prova in tutti modi a trovare la seconda rete e sul finire di primo tempo la trova con un’incornata di Sorrentino, ma l’arbitro annulla per una spinta dell’attaccante ai danni del suo marcatore. Il secondo tempo scorre via liscio con una sola vera occasione per la capolista di portare a casa i tre punti, capitata sui piedi di Titone che però spara alto. Approfitta di questo mezzo passo falso della capolista il Matelica, che soffre molto contro l’Isernia ma riesce a spuntarla grazie al rigore trasformato allo scadere da Esposito, dopo che lo stesso attaccante ne aveva fallito uno in precedenza. Protagonista di questa partita è stato anche il portiere biancorosso, Nobile, che prima dei due rigori a favore dei maceratesi aveva neutralizzato la conclusione dal dischetto dell’attaccante dell’Isernia. Tiene il passo anche l’Alma Fano che quest’oggi ha battuto per 1-0 il Giulianova con la rete di Borrelli al 49’. Interrompe la propria striscia negativa senza vittorie il Chieti e lo fa con un rotondo 0-3 sul campo dell’Olympia Agnonese. I protagonisti assoluti di questa partita sono Dos Santos e Fiore, autori dei primi due gol e di due assist. A chiudere la partita ci ha pensato Varone, al sesto centro stagionale. Come il Fano, anche il San Nicolò inizia l’anno con una vittoria che mancava da molto tempo. I teramani sono riusciti ad aver la meglio sull’Avezzano nel big match della prima giornata di ritorno. A decidere il match la rete di Merlonghi al 23’. Ottiene la seconda vittoria consecutiva la Jesina grazie al gol di Pierandrei ad inizio partita e resta in scia per un posto playoff. Infine vince anche il Campobasso, autore di una bella rimonta sul campo della Recanatese, mentre pareggiano Folgore Veregra Vis Pesaro e Amiternina Monticelli.

A cura di

Andrea Mauri