Serie D GIRONE F, il resoconto della 13ma giornata: vola il Matelica, crolla il Cesena

2018-11-18 17:11:41
Serie D GIRONE F, il resoconto della 13ma giornata: vola il Matelica, crolla il Cesena
Pubblicato il 18 novembre 2018 alle 17:11:41
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

 La capolista allunga sul cavalluccio: Matelica corsaro in casa del Santarcangelo, Cesena sconfitto in casa del Pineto. 

 Il Matelica mette il turbo. La tredicesima giornata del campionato di Serie D, incorona la capolista che stacca il Cesena di cinque lunghezze grazie alla vittoria della formazione di Tiozzo e la conseguente sconfitta dei romagnoli. Arapi e Pignat sbloccano nella ripresa un match complicato contro la formazione di Daniele Galloppa. Nel finale i padroni di casa provano a riaprire il match, ma al fischio finale è festa in casa Matelica. Clamoroso al Pavone. Il Pineto supera il Cesena di misura grazie alla rete di Tomassini al 49'. Il Cesena domina ma non riesce a trovare la via del gol, subisce lo svantaggio e prova a reagire ma la mira di Alessandro & co. non è delle migliori. Con la vittoria del Matelica, il cavalluccio si allontana dalla vetta. Pari a reti bianche tra Sangiustese e San Nicolò Notaresco. I padroni di casa hanno avuto tre nitide palle gol per conquistare i tre punti ma la fortuna non ha assistito la formazione di Senigagliesi. Camillucci sbaglia un rigore, o meglio Monti respinge il tiro. Lo stesso portiere del Notaresco rischia di regalare il vantaggio ma le punte di casa non ne approfittano. Cheddira spreca una buona chance. Finisce 0-0, punto che non serve a nessuna delle due compagini che, però, avvicinano il secondo posto occupato dal Cesena.  Pari spettacolo tra Recanatese e Sammaurese. Apre Sivilla al minuto 11, poi si scatena Pera per gli ospiti con una doppietta: primo gol al 46' e bis al 71'. La Recanatese ci crede ed in pieno recupero riesce a pervenire al pareggio. Finale 2-2, in una gara dove in palio c'erano punti playoff. Avezzano corsaro in casa della Jesina (0-2 doppietta di Cerone), così come il Real Giulianova in casa del Campobasso (Di Paolo) e Castelfidardo che supera l'Isernia 0-1(Calabrese su rigore). La Vastese supera il Montegiorgio (1-0), mentre l'Agnonese prende per i capelli la Savignanese(1-1) con pareggio di Sorgente al 93' dopo il vantaggio siglato da Vandi al 60'. 2-2 spettacolo tra Forlì e Francavilla.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it