Serie D girone D, 28a: big match senza vincitori, Parma sempre più padrone

2016-02-21 17:25:40
Pubblicato il 21 febbraio 2016 alle 17:25:40
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Al Morgagni finisce senza reti, Parma e Forlì si affrontano a viso aperto ma le rispettive porte rimangono inviolate. Il Parma nonostante il quarto pareggio in cinque gare torna a casa con il sorriso, avendo tenuto i romagnoli a -10 e avendo comunque 7 punti di vantaggio sull'Altovicentino, secondo in graduatoria. Delusione per i ragazzi di Gadda che non sono riusciti a sfondare le difese crociate, e perdono anche due punti sui vicentini.

L'Altovicentino nelle ultime due gare, con un doppio 4-0, recupera quattro punti alla capolista e si porta a 7 lunghezze, troppe per poter sperare in un recupero, ma possiamo scommettere che la squadra di mister Zironelli non mollerà fino alla fine. La gara di oggi è decisa nel primo tempo, al 34' il risultato è già 0-3, grazie alle reti di Odogwu, Rubbo e 'Nchama; Rondon all'88' rende ancora più importante la vittoria segnando lo 0-4 finale.

Imolese sugli scudi, i bolognesi raccolgono la terza vittoria nelle ultime tre gare, vittima di oggi il Villafranca, spazzato via con un sonoro 4-0, Ferretti firma l'ennesima doppietta e Rocco e Tatini fanno il resto. Tutto nel primo tempo per il  Lentigione, prossimo avversario della capolista, che passa in casa contro il Mezzolara grazie alla doppietta di Miftah, a nulla vale il momentaneo pareggio di Bonaventura. Ennesimo pareggio per il San Marino, 1-1 con il Bellaria ultimo in classifica, i titani sono al quinto segno 'X' nelle ultime 6 partite disputate.