Serie D girone D, 25a: poker Altovicentino, altro pari per il Parma

2016-02-07 17:25:52
Pubblicato il 7 febbraio 2016 alle 17:25:52
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Secondo pareggio consecutivo per la capolista che, a Correggio, non brilla e si deve accontentare di un solo punto. Un pizzico di sfortuna e uno stato fisico non ottimale portano Apolloni e compagnia a perdere il quarto punto in due gare sull'inseguitrice Forlì. Campionato ancora saldamente nelle mani dei ducali, ma con qualche possibilità in più per le squadre che seguono. L'Altovicentino riprende a macinare punti dopo il doppio stop, a farne le spese la Ribelle che è stesa dal poker veneto. Per i vicentini in rete 'Nchama, Rubbo e doppietta di Odogwu.

Non convince il San Marino che a San Mauro Pascoli non va oltre lo 0-0, con il pareggio i titani perdono altri punti dal terzetto di testa, sono 8 i punti dalla terza in classifica. Pareggio combattutissimo tra Arzignano e Legnago, veronesi due volte in vantaggio con Broso e in entrambe le occasioni raggiunti, Chiarello per 1-1 e Trinchieri per il definitivo 2-2.

Continua il campionato anomalo del Mezzolara che alterna ottime prestazioni a partite scialbe, allo Zucchini di Budrio i ragazzi di mister Bazzani soccombono 0-2 contro il Romagna Centro. Ottime vittorie esterne per Lentigione e Castelfranco, i reggiani  passano 0-1 a Borgo San Lorenzo mentre i modenesi stendono 0-2 il Villafranca. Nelle gare di sabato il Forlì ha espugnato 3-1 il campo della Clodiense; bella vittoria per il Delta Rovigo contro il Ravenna per 1-0 mentre l’Imolese viene sconfitta a sorpresa dal fanalino di coda Bellaria, ora penultimo.