Serie D, Girone D 18a Giornata: La Pergolettese aggancia la vetta, crollo Modena a Carpaneto, Mezzolara a forza cinque

2019-01-06 17:01:00
Serie D, Girone D 18a Giornata: La Pergolettese aggancia la vetta, crollo Modena a Carpaneto, Mezzolara a forza cinque
Pubblicato il 6 gennaio 2019 alle 17:01:00
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Il 2019 si è aperto col botto nel Girone D di Serie D dove la Pergolettese, complice il romboante 3-0 incassato dal Modena con la Vigor Carpaneto, ha agganciato i canarini in testa al campionato a 38 punti. È la prima volta da inizio campionato che il Modena perde la vetta solitaria della classifica in una giornata che tra le altre cose è stata piena di rigori (ben sei realizzati).

Il Modena ha iniziato il 2019 nel peggiore dei modi incassando un sonoro 3-0 in casa della Vigor Carpaneto in una partita che ha visto numerose lamentele dalla panchina ospite per l'arbitraggio come successo nello 0-0 con il San Marino: passando alla partita, però, la Vigor ha meritato nettamente la vittoria tenendo in mano il pallino del gioco già dal primo tempo dove Rantier ha portato in vantaggio i biancoazzurri con una bella punizione. Dopo l'espulsione di Perna, la Vigor ha dilagato raddoppiando ancora con Rantier e chiudendo la partita sul 3-0 con la rete di Carrozza. Ringrazia quindi la Pergolettese, senza mister Contini, ma comunque vittoriosa per 2-1 sul San Marino. Dopo essere passati in vantaggio con il rigore di Franchi, i cannibali hanno subito il pareggio tramite una splendida rovesciata di Gasperi che però non ha abbattuto i padroni di casa che già alla mezz'ora si sono riportati in avanti nel punteggio con Gullit che con la sua rete ha permesso alla Pergo di agganciare il Modena al primo posto. Sugli altri campi, vittoria al cardiopalma della Reggio Audace per 2-1 sul Crema grazie alla rete allo scadere di Staiti che permette alla Regia di mantenere il terzo posto, mentre nella lotta per il quarto, con la Vigor vincitrice, il Fanfulla ha liquidato il Classe sconfiggendo i romagnoli per 3-0, mentre cadono a sorpresa Pavia e Fiorenzuola sconfitte rispettivamente per 1-0 e 2-0 da Axys Zola e Ciliverghe. Nelle zone più basse della classifica, il Mezzolara rifila una sonora cinquina al Sasso Marconi, mentre il Calvina è corsaro sul campo dell'OltrepoVoghera dove trionfa per 1-2. Infine, l'unico pareggio di giornata è quello tra Lentigione ed Adrense che aprono l'anno con un 1-1.

 

RISULTATI FINALI

 

Axys Zola 1-0 Pavia (75' Moi)

Ciliverghe 2-0 Fiorenzuola (32' Aloia, 64' rig. Mauri)

Fanfulla 3-0 Classe (22' Brognoli, 68' Fall, 85' Barzotti)

Lentigione 1-1 Adrense (87' Zagnoni - 90'+2' Bardelloni)

Mezzolara 5-0 Sasso Marconi (5' Dall'Osso, 27' Sala, 79' rig., 81' Sereni, 90'+4' Stikas)

OltrepoVoghera 1-2 Calvina (64' rig. Galtarossa - 75' rig. Serafini, 88' Triglia)

Pergolettese 2-1 San Marino (5' rig. Franchi, 34' Gullit - 12' Gasperi)

Reggio Audace 2-1 Crema (39' rig. Zamparo, 85' Staiti - 27' Porcino)

Vigor Carpaneto 3-0 Modena (37', 68' Rantier, 72' Carrozza)

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it