Serie D girone C, 32a: Venezia e Campo rallentano, l'Este c'è

2016-03-20 17:35:51
Pubblicato il 20 marzo 2016 alle 17:35:51
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Finisce in parità il derby della laguna: il Mestre ferma l'avanzata arancioneroverde costringendo la capolista al 2-2. Avanti per due volte con Fabiano e Luciani, il Venezia si è visto raggiungere in entrambi i casi dai cugini, in gol Pettarin e Capogrosso. La capolista mantiene invariato il distacco dalla seconda, a Noale infatti, il Campo si fa beffare al 92' dal gol su rigore di Baggio, che pareggia i conti dopo la rete del vantaggio di Radrezza al 35'. Non si ferma l'Este che archivia la terza vittoria consecutiva e si porta a sole 2 lunghezze dal Campodarsego. Padovani subito sotto, Cernigoi al 16' dal dschetto porta in vantaggio la Virtus che nei primi minuti del secondo tempo raddoppia, 0-2. La gara sembra chiusa, ma prima Ferrara al 65' e Caporali al 68' pareggiano i conti. Mastroianni, manco a dirlo, firma dagli 11 metri il gol vittoria.

Cade il Belluno a sorpresa, finisce 0-1 per il Monfalcone che ottiene un risultato importantissimo per la lotta salvezza. Il gol vittoria porta la firma di Zubin al 71'. Incredibile successo del Dro, Amassoka al 93' beffa l'Union Ripa, regalando ai trentini la vittoria per 1-2. Tre poker per Levico, Montebelluna e Luparense: i trentini schiantano le difese dell'Abano, mentre i trevigiani con la doppietta di Zecchinato hanno la meglio sul Giorgione. La Luparense conferma il momento super conquistando la quinta vittoria consecutiva contro il Fontanafredda. Pareggio senza reti per Triestina e Sacilese.