Serie D girone C, 18a: Venezia a valanga, Campo di misura

2015-12-13 17:00:45
Pubblicato il 13 dicembre 2015 alle 17:00:45
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Risultati, classifica e marcatori del Girone C di Serie D

Tutto invariato in testaalla classifica, il Venezia sogna la vetta per 75 minuti ma alla fine deve arrendersi: a Castelfranco Veneto gli arancioneroverdi regalano gol e spettacolo, ma le 6 reti non servono a raggiungere la prima della classe, anch'essa vittoriosa in quel di Belluno. Il Campodarsego infatti, pur soffrendo contro Corbanese e compagni, passa a 15 minuti dal termine con il gol di Aliù e mantiene la vetta solitaria con tre punti di vantaggio. Ottimo momento per l'Este che, nelle ultime cinque gare di campionato, raccoglie 13 punti su 15 disponibili e raggiunge la terza posizione a 8 punti dalla seconda. I padovani si impongono 3-1 contro la Liventina grazie alle reti di Ferrara, Marcandella e Coraini dagli 11 metri, per gli ospiti a segno capitan Vianello su rigore.

Ottima vittoria 3-1 del Tamai che esce dal difficile campo di  Fontanafredda con tre punti importantissimi, viste le sconfitte di Belluno e Vecomp, i biancorossi accorciano le distanze dalle posizioni importanti della classifica e arrivano a 4 punti dalla terza posizione. In gol Diaw per il pareggio e Paladin per il gol della vittoria. In coda il Monfalcone non sbaglia la gara contro la Sacilese e raccoglie la seconda vittoria consecutiva, in entrambi i casi è Godeas a regalare i punti vittoria con due doppiette. La vittoria dell'Ufm accorcia la classifica nelle ultime posizioni, sette squadre raccolte  in cinque punti si giocheranno la salvezza. Il Montebelluna vince a Trento battendo il levico 1-2 e raggiungendolo a quota 22 in classifica. Infine ennesima sconfitta per la Triestina che cade in casa 1-2 contro la Luparense e conferma il proprio campionato deludente.